Gli speroni danno ai Bulls un assassino assoluto

13/11/2017 0
Gregg Popovich non ha avuto molto da dire quando ha chiesto cosa pensasse di un giocatore di maglie nba a poco prezzo Bulls specifico prima del gioco di Sabato sera. "Ho abbastanza sul mio piatto" disse, scrollandosi indifferentemente.
 
E questo non era un po 'del giocatore, o dei Bulls. Solo che, soprattutto nella stagione regolare e soprattutto a metà novembre, gli Spurs non giocano l'altra squadra come loro stessi, apprendono il sistema, si adattano a nuovi ruoli e ottimizzano l'esecuzione su entrambe le estremità del pavimento . Gli avversari - anche addirittura troppo sovraccarichi come Chicago - sono punti di riferimento che l'allenatore può misurare quel progresso contro.
 
Con questo in mente, una vittoria di 133-94 dovrebbe essere visto come un passo nella giusta direzione, reso ancora più impressionante considerando quanti giocatori gli Spurs mancavano. Danny Green e Manu Ginobili hanno unito Kawhi Leonard (quad), Tony Parker (quad), Joffrey Lauvergne (caviglia) e Derrick White (polso) sul rapporto di pregiudizio del fine settimana.
 
Chiedendo a Kyle Anderson, Bryn Forbes e Brandon Paul di assumere ruoli più grandi maglie nba Boston Celtics online, chiamando entrambi i suoi contratti a due vie, Pop non è alla ricerca di perfezione, ma miglioramento. A volte sabato, sembrava avere entrambi.